Un percorso vita ai Giardini Nassiriya

Senigallia 30/11/-0001 -
16 tappe di esercizzi ginnici all'aperto. Tutti gli attrezzi necessari sono stati messi a disposizione del Comune e della Provincia.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Sono in via di completamento in queste ore i lavori per la sistemazione di un tratto dei Giardini Nassiriya, che si trovano tra il Viale dei Pini e Via Marche, dove è stato realizzato un percorso vita. Si tratta di una serie di tappe, 16 per la precisione, lungo le quali sviluppare attività fisica con esercizi ginnici all’aperto. Qui si trovano naturalmente tutte i materiali necessari: dalle barre per le sospensioni agli attrezzi per gli addominali e così via. Ogni stazione è corredata da una tabella che ne illustra la corretta maniera di utilizzazione. Il percorso vita sarà accessibile a tutti fin da domani o al massimo da venerdì.
L’intervento si inserisce nell’ambito della riqualificazione delle aree verdi da tempo avviata dall’Amministrazione Comunale, dal momento che questi giardini, di recente battesimo, erano ancora del tutto privi di attrezzature, fatta eccezione per qualche panchina costituita dalla sola seduta. Lungo il percorso sono state collocate anche nuove panchine con seduta e schienale in legno naturale. Inoltre sono stati installati anche due gruppi separati costituiti da tavolo e due panchine interamente in legno di pino.
Per la realizzazione dell’intervento va sottolineato il notevole contributo fornito dall’Assessorato provinciale all’Ambiente, guidato da Patrizia Casagrande Esposto, che ha provveduto alla copertura di circa l’85% della spesa complessiva (quasi 100.000 € su una spesa totale di poco inferiore ai 120.000).
Sono particolarmente soddisfatto – spiega l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Maurizio Mangialardi – per questa ulteriore novità che proponiamo alla città di Senigallia. Il percorso vita dei Giardini Nassirya si rivelerà non soltanto una possibilità in più di allenamento per tanti atleti amatoriali, ma anche un piacevole momento di svago all’insegna della ginnastica dolce per tanti anziani che amano trascorrere il loro tempo nel verde”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 giugno 2004 - 3744 letture

In questo articolo si parla di





logoEV