Tre ori ed un record regionale per gli arceri senigalliesi

Senigallia 30/11/-0001 -
Fine settimana impegnativo ma ricco di successi per l'ASSTA-Saccaria di Senigallia.


Tre atleti hanno partecipato alla gara nazionale di Tiro di campagna tenutasi a Saint Pierre (AO) nella splendida cornice delle alpi valdostane.
La gara è risultata di media difficoltà, considerato che è stata individuata come una delle due gare di qualificazione per il prossimo Campionato del Mondo, ma per fortuna il tempo è stato assolutamente clemente e ha riservato due splendide giornate di sole che, oltre a permettere un regolare svolgimento della manifestazione, ha consentito di godere dello splendido spettacolo offerto dalle montagne che circondano Aosta. Più di 150 gli atleti partecipanti provenienti oltre che da tutta Italia anche dalle vicine Francia e Svizzera, ma per l’ASSTA-Saccaria di Senigallia gli ottimi risultati non sono mancati: per la categoria senior femminile arco olimpico, Marisa Fabietti cede il primo gradino del podio, seppur per un solo punto di distacco, dopo aver conquistato una splendida prima posizione al termine della prima giornata di gara, con un punteggio totale di 611 che vale anche come record regionale; Manuela Marconi termina la sua gara al 7° posto guadagnando un gradino rispetto alla prima giornata di gara e il medesimo piazzamento lo ottiene anche Giancarlo Mosci nella categoria arco nudo maschile.
Lo stesso giorno un’altra rappresentanza senigalliese ha invece partecipato alla gara, sempre di tiro di campagna, che si è svolta in Val Sorda di Gualdo Tadino, anche qui in una splendida cornice offerta dai nostri appennini, anche se, in questo caso, il tempo ha riservato solo pioggia.
I nostri atleti Patrizia Mussolino e Claudio Gori hanno degnamente difeso i colori dell’ASSTA Senigallia collaeionando due splendidi primi posti nella divisione arco nudo femminile e maschile.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 giugno 2004 - 1923 letture

In questo articolo si parla di





logoEV