Crescere con lo sport

Senigallia 30/11/-0001 -
Una tavola rotonda per discutere sul ruolo fondamentale che ricopre lo sport in ambito educativo senza dimenticare la famiglia, che rimane il primo soggetto nella formazione e nella crescita dei ragazzi.

di Lucia Ciriachi
lucia@viveresenigallia.it


In tempi come questi, in cui lo sport è sempre più sinonimo di successo, soldi e doping è importante rivalutare il suo prezioso contributo in ambito educativo. Promuovere una cultura positiva dello sport come strumento di formazione e di crescita senza dimenticare l'apporto fondamentale della famiglia che rimane il primo soggetto nello sviluppo e nell'educazione dei ragazzi.
Si discuterà di questo nella Tavola Rotonda organizzata dal FOS ( Forum Oratori di Senigallia) e dal CSI (Centro Sportivo Italiano) che si terrà venerdì 23 aprile presso il Teatro Buon Pastore: “L'educazione attraverso lo sport e il ruolo della famiglia”.
Come diocesi - sottolinea Don Mario Camborata- stiamo rivalutando gli oratori come luoghi educativi in cui lo sport è gioco e formazione senza agonismo esasperato”.
Alla tavola rotonda interverranno Michele Marchetti coordinatore nazionale formazione CSI, Massimo Pistoni, istruttore professionale attività motoria e tecnico nazionale FIDAL, Claudio Favi campione nazionale 2003 lancio del giavellotto, Marco Paialunga capitano della Barzetti e Danilo Del Cadia pivot pallacanestro Barzetti.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 aprile 2004 - 1854 letture

In questo articolo si parla di





logoEV