Dati Arpam, è ancora polemica a San Silvestro

Senigallia 30/11/-0001 -
Il Comitato “Per San Silvestro” porta avanti la sua accesa protesta contro le emissioni elettromagnetiche dei tralicci e la presenza, a suo parere, ingiustificata, delle parabole sul traliccio.

da Anna Maria Bernardini
Comitato "Per San Silvestro"


Solo poche righe per rilevare il comportamento e le affermazioni di Ceresoni…………………………………………………………
<<E’ tutto sotto controllo…..ho controllato personalmente i dati dei monitoraggi ed i valori sono sempre restati sotto i 4 v/m…..>>
E gli obiettivi regionali di qualità che fissano a 3 v/m il limite massimo per emissioni elettromagnetiche?
E la promessa di pubblicazione dei dati? La verifica preventiva sulle nuove installazioni?
Non sappiamo ancora cosa siano, e a cosa servano le parabole che affiancano i dipoli delle emittenti delocalizzate da Scapezzano. Come mai si trovano lì? Da dove arrivano? Chi le ha messe e perché?
Belle domande assessore, ma per carità non risponda!
4 volts al metro è più o meno quanto emette un televisore a circa un metro di distanza. Tutti sanno che fa male e che si deve per questo guardare la tv da lontano. Come si possano allontanare le case di S. Silvestro e S. Angelo dalle antenne è un problema al quale, siamo sicuri, state lavorando, perciò non la disturbiamo oltre.
Anzi……….veniamo all’interrogazione di Cicconi Massi in consiglio comunale……come ha potuto, sig. Ceresoni, citare la legge 241 sapendo bene che gli impegni presi erano altri?
Non può cavarsela con una battuta caro assessore!!!!!!





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 marzo 2004 - 1891 letture

In questo articolo si parla di