sport: Trionfo delle 'Vigorine'

Senigallia 30/11/-0001 -
Vincono per 8 a 2 le ragazze della vigor under 19 contro l'Aircargo A.
Ben 4 reti per Valeria Pezzullo.

di Fabrizia Fuggetti


La 16^giornata di campionato si apre male per le ospiti che subiscono il primo goal a 20 minuti dall’inizio della partita. Dopo otto minuti le vigorine si aggiudicano un calcio di rigore, che Cremonesi non esita a metter dentro. La partita prosegue e al 38’(1T) le vigorine si portano in vantaggio nuovamente con Cremonesi. Il primo tempo si conclude con il vantaggio delle ospiti. Nella ripresa le toscane non demordono e segnano il goal del pareggio, ma le “piccole” della Vigor non ci stanno e dopo i ripetuti tentativi di Giulianelli, Lecchi, Andreucci, Sebastianelli e Pezzullo sbloccano il risultato e si portano in vantaggio proprio con Pezzullo (69’), che preso il via non si è più fermata segnando il quarto(74’), quinto(75’) e settimo(89’) goal per le rossoblu. (Da sottolineare il terzo goal del n°11 definito “goal da serie A”). Il mister Imbriani effettua i due cambi a sua disposizione al 55’ Pelosi-Livi per Sebastianelli e al 70’Irmici per Pesaresi. Le nuove entrate si fanno notare Pelosi-Livi segnando il sesto(86’) e ottavo(90’) goal, Irmici infastidendo la giovane difesa dell’Agliana. La partita si conclude per 8-2 per le ospiti dove è difficile individuare la migliore in campo poiché dalla difesa all’attacco tutte le ragazze hanno combattuto e cercato la vittoria, soprattutto nel 2° tempo.

Classifica
45 AD Decimum
36 Grifo Calcio Femm.
26 Firenze
21 Vigor Senigallia
20 Femm Livorno
16 Valdarno Calcio
8 Rovezzano 90
7 Senese S. Gusme
6 Aircargo A.

Scuadra:
Bastianoni(12), Pesaresi (2), Mandolini (3), Fuggetti (4), Migliari (5), Lecchi (19), Andreucci (7), Giulianelli (8), Cremonesi (10), Sebastianelli (9), Pezzullo (11). A disposizione: Pelosi-Livi (13), Irmici (14)
Allenatore: Alessandra Imbriani

Valeria Pezzullo

Si ringrazia "Delta Grafiche Edizioni"

Noi Protagonisti





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 marzo 2004 - 3120 letture

In questo articolo si parla di