Cuochi non si nasce, si diventa!

Senigallia 30/11/-0001 -
Qualità e soddisfazione al termine del primo corso di cucina amatoriale.

da Umberto Principi
Coop Adriatica - A.S. Ribeca 87


Domenica 7 marzo, presso la sala degustazioni della ditta Frigogel di Senigallia, che ha gentilmente concesso i locali, si è concluso il primo corso di cucina amatoriale, promosso dall’ A.S. Ribeca 87 e dalla coop adriatica.
Nell’ ambito dell’iniziativa culinaria, dove si sono degustate diverse pietanze prodotte dagli allievi insieme ai maestri chef, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione ai meritevoli corsisti. Il corso, articolato in otto lezioni, teoriche e pratiche, della durata di tre ore ciascuna, nelle quali si sono effettuate diverse preparazioni, suddivise tra antipasti, primi piatti, portate di carne, di pesce ed infine la più interessante dal punto di vista della gola, la lezione riguardante i dolci.
Lo scopo principale del corso, è stato quello di raccogliere risorse per interventi di solidarietà,finalizzati al problema del disagio minorile.L’intero incasso, proveniente dall’ iscrizione del corso è stato devoluto all’associazione “il seme, che si occupa dell’accoglienza dei minori in situazioni educative ed affettive deficitarie, che è presente nel nostro territorio con una casa famiglia con sede in strada Querciabella n. 184.
Il corso ha registrato un grande successo, con molte adesioni, tant’è che non è stato possibile, per ragioni logistiche, accontentare tutte le richieste.
Tutto questo si è realizzato grazie alla disponibilità dei maestri chef Alessandroni Matteo e Brugiatelli Paolo, che hanno organizzato il corso gratuitamente e grazie ai prodotti e il materiale necessario per il suo svolgimento offerti dalle seguenti ditte : A:S: Ribeca 87, Coop Adriatica, Frigogel srl, Tiriboco Roberto grandi cucine, Ortofrutticola La Valle, Azienda Quartiglia Alessandro Gio Pesca, Servizi assicurativi, Tipografia commerciale, Centro copie Paladini Stefano, Valce, Mille affari, Carifano, Banca di credito cooperativo di Corinaldo, Banca delle Marche.
La grande soddisfazione dei partecipanti al corso per l’alta qualità delle lezioni e del clima che si è creato, ha indotto i promotori e gli organizzatori a prevedere per il prossimo inverno la ripetizione dello stesso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 marzo 2004 - 2476 letture

In questo articolo si parla di