Donne: il loro ruolo nell'Europa che cambia

Senigallia 30/11/-0001 -
Responsabilità e opportunità delle donne nella Nuova Europa: in occasione dell’ 8 marzo, un momento di riflessione, discussione e festa per le donne senigalliesi.

di Lucia Ciriachi
lucia@viveresenigallia.it


In un periodo di continuo cambiamento e di evoluzione come quello che stiamo vivendo nel mondo e, soprattutto in Europa, le donne, da sempre in lotta per far valere i loro diritti, sono chiamate a responsabilizzarsi e a definire il proprio ruolo per un’azione più incisiva e consapevole.
Di questo si discuterà domenica 7 marzo all’Auditorium di San Rocco ore 17:00. L’incontro si inserisce nell’ambito del progetto “laboratorio permanente di comunicazione e discussione politica delle donne”e, ad organizzarlo, sono il Centro Studi Iniziativa Donna e il CIF, Centro Italiano Femminile, un’ associazione che porta avanti le richieste al femminile dei partiti che al suo interno le donne rappresentano.
Il CIF è attivo da anni anche a Senigallia e, a parlarci dell’iniziativa è il presidente comunale Visella Marchionni:”Lo scopo è cercare di capire insieme quali sono le nostre aspettative e quali, soprattutto, le opportunità e le responsabilità che dobbiamo assumerci per avere un’ Europa alla nostra portata, in grado di accogliere le nostre istanze, di soddisfare le nostre richieste. Spesso le donne si limitano a chiedere, e a lamentare il fatto di non essere ascoltate e prese in considerazione ma quando si tratta di agire e di essere partecipi e presenti si tirano indietro e, il più delle volte evitano ”l’ arena” politica. C’è una gran discrepanza tra ciò che si vuole e ciò che non si riesce a fare per ottenerlo, una sorta di inerzia e di diffidenza. Dobbiamo essere più consapevoli del nostro ruolo e più attive in politica, per poter essere più partecipi e incisive, donne al passo con l’Europa che cambia”.
All’ incontro interverranno l’onorevole Erminia Mazzoni, Capogruppo Commissione Giustizia Camera dei Deputati e la dottoressa Silvana Amati, Presidente Commissione Regione Marche per lo Statuto. Coordinerà Renata D’Ambrosio, Presidente Provinciale del CIF. Seguirà, per concludere, un momento di festa con parole e musica: Edda Baioni Jacussi con le sue poesie dialettali e Alessandra Ortolani con la sua voce, accompagnata da Andrea Celidoni alla chitarra.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 marzo 2004 - 2127 letture

In questo articolo si parla di





logoEV