il resto del carlino: Doccia fredda sulla piscina: resterà chiusa

Senigallia 30/11/-0001 -
Ultimata da tempo è destinata a non aprire per beghe giudiziarie tra il Comune e il costruttore. Il Sindaco: " Iter lungo non dipende da noi".


«I tempi per l'apertura della piscina non sono al momento né certi, né prevedibili». Lo afferma il sindaco ed è una doccia fredda per quanti pensavano che l'apertura della nuova piscina comunale delle Saline fosse ormai all'orizzonte. Luana Angeloni smorza invece le aspettative, rispondendo ad una interrogazione del capogruppo dell'Udc Gabriele Cameruccio.
«La costruzione dell'impianto ha vissuto fasi complesse con un corso che ha attraversato più legislature per giungere fino a quella attuale» spiega il sindaco.
«L'opera è terminata, ma non può essere presa in carico dal Comune ed aperta agli utenti perché la ditta "Peman", esecutrice, non ha provveduto a realizzare tutti gli interventi previsti dal contratto sottoscritto. Di fronte a tale situazione è sorto un contrasto tra il Comune che riteneva non osservate le condizioni pattuite e l'impresa che invece sosteneva di aver realizzato opere ulteriori rispetto a quelle previste e per le quali ha chiesto al Comune oltre 900mila euro in più di quanto stabilito nel contratto».
«La "Peman" ha dunque attivato la procedura arbitrale prevista dall'appalto, procedura che richiede tempi lunghi ed un iter sul quale il Comune non può in alcun modo incidere. Le operazioni di collaudo dell’impianto sono comunque state attivate e sono in corso”.
Il Sindaco risponde a Cameruccio anche riguardo l’apertura di via Fattori.
“ Il tratto stradale – sostiene Luana Angeloni – è all’interno delle lottizzazioni attuate attraverso piani di iniziativa privata, convenzionati con il Comune per l’esecuzione delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria. Per acquisire la lottizzazione, la giunta ha approvato le linee di indirizzo per la presa in consegna delle aree e delle opere di urbanizzazione realizzate”.
“ A questo punto sono stati superati gli ostacoli formali che hanno finora impedito ogni possibilità di riapertura di via Fattori”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 febbraio 2004 - 2094 letture

In questo articolo si parla di





logoEV