Reginetta, non solo di bellezza ma di arte e cultura

Senigallia 30/11/-0001 -
E' partito, il 19 febbraio, organizzato dall'agenzia creazione eventi, Relocali, un concorso itinerante che mescola cultura, arte e web per promuovere la bellezza su tutti i fronti.

di Lucia Ciriachi
lucia@viveresenigallia.it


L'agenzia Relocali creazione eventi ha dato il via il 19 febbraio 2004 al concorso internazionale di bellezza “Reginetta Castelli d'Arcevia”, che presenta tratti decisamente innovativi e ha tra le sue finalità principali quella di far scoprire e conoscere i centri, i borghi e le piazze più belli e culturalmente interessanti d'Italia.
Si tratta, quindi, e di lanciare nuove ragazze nel variegato mondo dello spettacolo e di promuovere la cultura, il nostro Paese e l'arte.La vincitrice del concorso, infatti, sarà immortalata in un dipinto del maestro Bruno d'Arcevia e, oltre a venir usato come immagine pubblicitaria il prossimo anno, entrerà a pieno titolo nella storia dell'arte.
A rendere il concorso esclusivo e unico nel suo genere, non è soltanto l'attenzione riservata all'aspetto culturale: la manifestazione da anche uno spazio rilevante alla tecnologia e all'uso del web.
Al concorso, infatti, potranno partecipare ragazze nuove al mondo delle passerelle e ragazze già vincitrici di una fascia nel 2003, a livello nazionale e internazionale.
Saranno proprio queste ultime ad essere giudicate dal pubblico< del web che potrà votarle on-line. Una formula nuova e interessante che premia la bellezza, promuove la cultura e l'arte e si affida , almeno in parte, ad una giuria eterogenea e mutevole quale quella del web.
E' possibile iscriversi al concorso già dal 19 febbraio anche dal sito www.reginetta.com in cui si trovano notizie, date, luoghi e curiosità.
Le selezioni avranno luogo tra marzo e luglio, le semifinali si terranno il 30 luglio a SanPietro in Musio (An) e il 7 agosto a Castiglioni d'Arcevia (An).
L'ultimo appuntamento è per il 22 agosto ad Arcevia (An) per la finalissima che incoronerà la reginetta del 2004.

Reginetta
Clicca per ingrandire





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 febbraio 2004 - 1899 letture

In questo articolo si parla di