sport: La barzetti parte in fuga

Senigallia 30/11/-0001 -
La Barzetti si impone anche a Mestre (89 a 77) e guadagna due punti portandosi a +4 sul Venezia seconda in classifica.



Ancora una bella vittoria esterna per la Barzetti che si impone anche a Mestre per 89-77. L' incontro in terra veneta si presentava alla vigilia molto difficile per i senigalliesi visto l'ottimo stato di forma della squadra locale, rientrata recentemente a suon di vittorie in zona play-off dopo in pessimo avvio di stagione ed il conseguente cambio di allenatore. Nonostante ciò per circa venticinque minuti non c'è stata partita con la squadra di Badioli apparsa in gran giornata e capace di toccare il + 26 già nel corso del terzo quarto. Nell'ultimo periodo tuttavia un Mestre mai domo riusciva a riavvicinarsi pericolosamente fino al -4 con ancora quattro minuti da giocare. Qui però la Barzetti era brava a riorganizzarsi e a riprendere in mano il controllo del match ottenendo così due punti sofferti ma di vitale importanza per la classifica.

Tabellino
BARZETTI SENIGALLIA: Mirco Pierantoni 11, Danilo Del Cadia 15, Marco Paialunga 12, Cristian Corsini 18, Michele Ferri 10, Matteo Panichi 14, Sergio Maddaloni 0, Matteo Marinelli 1, Matteo Minelli 6, Amedeo Filippetti 2, William Serfilippi 0, Nicolò Durazzi 0.
BEARS MESTRE: Cossa 21, Munaretto n.e. Zatta 12 Alba 11 Vio 7 Colladon 19 Casarin 7 Franceschet 0 Fantinato 0 Serena 0 All Longhin
Arbitri: Braga Giampaolo di Pavia e Vanoli Andrea di Castiglione di Olona (VA)

CLASSIFICA
Barzetti 38
Venezia 34
Fidenza 28
Civitanova 26
Carivago 24
Fossombrone 24
Correggio 22
Mestre 22
C.S.Pietro 22
Cesena 22
Pesaro 22
P.S.Elpidio 18
C.Guelfo 12
Castelnuovo 12
Modena 8
Piove di Sacco 0





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 febbraio 2004 - 2054 letture

In questo articolo si parla di