Ecco l'assassino di Stefano

Senigallia 30/11/-0001 - Ivan Vukas, Crotao, 41 anni, residente in Ancona.
Questo l'uomo arrestato per l'omicidio di Stefano Guazzarotti.

16 Dicembre 12:48 Si chiama Ivan Vukas, e' nato a Sjni, in Croazia, nel 1962, ed e' un ex militare emigrato in Italia, dove attualmente lavora in una ditta subappaltatrice dei cantieri navali di Ancona, l'uomo arrestato per l'omicidio del tassista di Senigallia Stefano Guazzarotti.
Vukas, che si dichiara innocente e nega di essere stato a Senigallia nelle ore del delitto, è ora rinchiuso nel carcere di Montacuto di Ancona con l'accusa di omicidio volontario e porto abusivo di armi. Quando gli agenti della polizia lo hanno bloccato, ieri pomeriggio alla stazione di Falconara Marittima, stava per salire su un treno per Milano con in tasca la Tokarev cal. 7,62 che secondo gli investigatori ha giustiziato il povero tassista.
Nelle Marche l'ex soldato croato abitava presso il centro di accoglienza dell'ex scuola Benincasa ad Ancona, mentre la moglie e i suoi quattro figli vivono ancora in patria. Il suo avvocato difensore, Annalisa Marinelli, dice che Vukas conduceva una vita normalissima, e che ha sempre solo lavorato per mantenere la famiglia. L'arma, questa la tesi difensiva, gli serviva per difesa personale. (ANSAweb).





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 dicembre 2003 - 2101 letture

In questo articolo si parla di





logoEV