gomarche: HANDLAND 2004 per un anno di solidarietà

Senigallia 30/11/-0001 -
Questo è l’Anno Europeo delle Disabilità, ma l'iniziativa della ONLUS senigalliese, che si avvale dell’autorevole Patrocinio del Ministero della Salute, va oltre il riconoscimento formale.


Una nuova iniziativa nasce dalla volontà dei fondatori di HandLand, una onlus di Senigallia, volta a sensibilizzare l’opinione pubblica al riconoscimento del mondo dell’handicap contro ogni discriminazione per una reale e completa parità nel godimento dei più elementari diritti. E, soprattutto, della dignità.
HandLand è un evento unico nel suo genere, annovera tra i suoi sostenitori l’On. Antonio Guidi, Sottosegretario alla Sanità come Presidente Onorario e con anche Clay Ragazzoni che ha aderito con entusiasmo sin dall’inizio.
L’On. A. Guidi presenterà l’evento HandLand in un incontro con la stampa venerdì 5 dicembre alle ore 11.15 al Motor Show di Bologna presso lo Stand Land Rover Italia. Sarà presente anche un rappresentante del Team dei partecipanti “diversamente abili” oltre naturalmente allo staff organizzativo di HandLand con Romano Girardi Presidente, Mario Gerbi Comunicazione, Marco Fanti Responsabile Orientering, Carmine Iannaccio Responsabile Logistica, Giulia Paparini Marketing, e Fausto Passi Organizzazione.
Dal 27 marzo al 4 aprile 2004 sei persone diversamente abili sfideranno i propri limiti e i pregiudizi altrui in una spettacolare avventura off-road con veicoli quad.
Teatro di questa sfida sarà il Grande Erg Orientale tunisino.
HandLand devolverà gli introiti raccolti in beneficenza.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 dicembre 2003 - 1910 letture

In questo articolo si parla di





logoEV