Una pensilina al cimitero

Senigallia 30/11/-0001 - Pubblichiamo la lettera di un'anziana donna che, costretta ad aspettare l'autobus sotto la pioggia chiede l'istallazione di una pensilina al cimitero.
A causa dell'età della signora non pubblichiamo il nome.

In un pomeriggio piovoso mi sono ritrovata assieme a una quarantina di persone anziane in attesa dell'arrivo della corriera, che dall'ingresso del cimitero ci avrebbe riportato in città. Come posto di riparo, assiepate sotto una tettoia adibita ad attrezzi, pale, cariole e altri, nonché pozzanghere sotto i piedi, perciò lancio un appello: per il decoro del luogo, e il rispetto per gli anziani vi chiedo una pensilina come riparo dal freddo e dalla pioggia. Da molto tempo questa richiesta non è stata accolta.
Posso sperare che questa sia la volta buona? Grazie.
Lettera firmata





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 dicembre 2003 - 1621 letture

In questo articolo si parla di





logoEV