s2w: Nuovo direttore del Salesi ricevuto da Giancarli

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Direttore del presidio ospedaliero “Salesi” di Ancona da poco più di un mese, Carmine Di Bernardo è stato ricevuto, stamattina, dal presidente della Provincia di Ancona Enzo Giancarli con il quale ha analizzato la situazione di una struttura che è non solo “eccellenza” territoriale, ma anche punto di riferimento nel settore pediatrico per tutto il centro-sud.

dalla Provincia di Ancona
www.provincia.ancona.it


“Una qualità – ha osservato Di Bernardo – che si deve essenzialmente alla grande preparazione degli operatori, perché tutte le persone che lavorano al ‘Salesi’ sono altamente qualificate”.
Quanto al nuovo ospedale, la scelta, ha fatto notare il direttore, “è dovuta agli evidenti limiti strutturali del vecchio edificio, ma può diventare un’ opportunità ed anche un’occasione per il futuro del ‘Salesi”.
Il presidente Giancarli, da parte sua, ha ricordato l’impegno della Provincia a favore di un ospedale “strategico e di grande valore sia dal punto di vista scientifico che umano e sociale” e la partecipazione dell’ente alla “Fondazione Salesi”, della quale è stato socio fondatore insieme al Comune di Ancona ed all’Associazione Patronesse.
Emblematica, dell’appoggio della Provincia di Ancona al “Salesi”, anche la non partecipazione (nel 2003) del presidente Giancarli alla firma per il rinnovo della concessione alla raffineria Api (sottoscritta solo in un secondo momento) proprio come forma di protesta contro la decisione di non riconoscere l’autonomia del “Salesi”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 settembre 2003 - 1208 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV