s2w: Mole... da gustare, appuntamenti tra arte e gusto

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il piacere della tavola è di tutte le età, di tutte le condizioni, di tutti i paesi e di tutti i giorni...”, le parole di A. Brillat-Savarin per l’essenza dell’iniziativa promossa da SISTEMA MUSEO, in collaborazione con il COMUNE DI ANCONA, ASSIVIP, CON.C.E.A ( Consorzio Culturale Enogastronomico Ancona) e con il patrocinio della REGIONE MARCHE, in occasione della mostra Leonardo. Genio e visione in terra marchigiana.

da Eidos Arcevia


Sono previsti diversi appuntamenti, dove l’Arte si mescola sapientemente al Gusto, tre serate all’insegna della cultura e della convivialità. Alla panoramica sull’Arte di Leonardo e sulla complessa attività come gran cerimoniere e ideatore di apparati alla corte degli Sforza seguiranno riflessioni sull’immaginario alimentare del suo tempo, sulle tradizioni iconografiche e sull’etica dello stare a tavola in epoca rinascimentale. A tutto ciò si accompagneranno visite guidate alla mostra, degustazioni di vini marchigiani e assaggi di prelibatezze, tratte fedelmente dalle pagine di antichi ricettari e riproposte per l’occasione.
Gran finale, previsto nell’ultima serata, con un banchetto ospitato nel suggestivo scenario della Sala Tamburi, dove immagini, suoni e sapori dimenticati contribuiranno a creare un’atmosfera unica nel suo genere.

Info e prenotazioni: Uffico Sistema Museo 071.204185 (lun-ven: ore 9.30/12.30)
Esclusivamente per la cena del 7 Gennaio prenotazioni c/o sede Con. C.E.A. tel/fax: 071.205540 (entro il 3 gennaio)

Mole... da gustare. Appuntamenti tra arte e gusto:

10 dicembre
Leonardo e i vini di marca
Visite guidate alla mostra e degustazione di vini marchigiani.
Dalle ore 17:00.

17 dicembre
Genio e pensieri di gola: L’arte di Leonardo, la cucina, la tavola
Tavola rotonda e degustazione di prelibatezze tratte da ricettari Rinascimentali. Dalle ore 17:30.
Interventi:
Leonardo, gran cerimoniere e ideatore di giostre e apparati alla corte degli Sforza a Milano (a cura di Antonio Luccarini -Assessore alla Cultura- Comune di Ancona).
Il banchetto di corte in epoca Rinascimentale: arti da mensa e sfarzo conviviale in epoca Leonardesca tra documenti e iconografia ( a cura del Dott. Tommaso Lucchetti).
Orti, boschi e giardini: immaginario e quotidiano a confronto nell’arte di Leonardo e del suo tempo ( a cura della Dott.ssa Chiara Silvestri).
L’interesse di Leonardo per la cucina vegetariana, l’avversione nei confronti dei “mangiatori di carne” e le sue riflessioni in rapporto all’etica e alla dignità dell’uomo ( a cura del Dott. Luca Covoni).

7 gennaio
Rievocazione conviviale
Sala Tamburi.
Inizio Cena ore 20:30





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 settembre 2003 - 1183 letture

In questo articolo si parla di





logoEV