IN EVIDENZA





30 settembre 2003

...

Caterina Bonci, insegnante di religione è stata licenziata dall'Ufficio Scolastico della diocesi di Fano dopo 14 anni di insegnamento a causa del suo divorzio risalente a 10 anni fa.
La donna però non ci stà. E lancia accuse pesanti.


...

E’ il 1605 quando viene edificata la Chiesa del Gesù ad Ancona; appena due anni dopo e nel giorno di San Giovanni, il 24 Giugno 1607, sull’altare maggiore della chiesa fu collocata una tela del pittore Orazio Gentileschi raffigurante la ‘Circoncisione’.

di Michela Sbaffo
michela.sbaffo@vsmail.it


...

Attenti a quei due! Accoppiata vincente quella dell’imprenditore Donato Giannini e Cristian Vieri che si sono “alleati” per conquistare subito il mercato dell’abbigliamento.
Grande successo per l’inaugurazione del negozio monomarca di Donato e Bobo di Civitanova dove sono commercializzati i capi griffati “Baci e Abbracci”, “Sweet Years” e “Hollywood”.

da Simona Sessa
www.trendynight.com


...

Dal 4 al 18 dicembre Sant’Agata Feltria si trasforma grazie all’arrivo di babbo Natale e le sue vere Renne, mercatini natalizi, menù dell’avvento e spettacoli.


...

Grande entusiasmo a Frontone, dopo la presentazione dell’89° Giro Ciclistico d’Italia, dove è stato confermato il passaggio per sabato 13 maggio 2006, della 7ª tappa che comprende il Monte Catria, la cima più alta dell’Appennino marchigiano con i suoi 1701 mt.

di Ilario Taus



...

Non solo cani: nasce ad Osimo il ‘gattile comunale’, una struttura ricettiva per mici randagi in difficoltà.

di Michela Sbaffo
michela.sbaffo@vsmail.it


...

L’A.I.B.ES. “Associazione Italiana Barman e Sostenitori” organizza un corso di formazione professionale di 1° livello per dare la possibilità a tante persone giovani e meno giovani di acquisire conoscenze e competenze legate al mondo del bar.

dall'Enoteca Regionale delle Marche


...

Leonardo 500 anni fa venne nelle Marche come nemico, al servizio di Cesare Borgia conquistatore di Urbino. Spero con questa mostra che vorrete perdonarlo e accoglierlo come un amico”.

di Caterina Mazzieri





...

Il fenomeno dell’emigrazione marchigiana caratterizza la storia regionale del XIX e XX secolo: tra ‘800 e ‘900 furono infatti ben 660.000 i marchigiani che decisero di espatriare.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


...

Il nuovo impianto è stato costruito per accrescere la disponibilità di potenza e di energia elettrica e migliorare la qualità del servizio nei comuni di Fabriano, di Cerreto d’Esi, Matelica, Sassoferrato e Serra San Quirico.

da Enel SpA










...

Anche quest’anno a Sanremo si ripete la celebre sfilata dei carri fioriti. Questa manifestazione nasce nel 1904 con il nome “Festa della Dea Flora” ed a sfilare erano le carrozze ornate e decorate con i fiori di Sanremo.


...

Il Capogruppo della Margherita interpella il Sindaco di Fano per sapere se non ritenga viziato di legittimità l’atto amministrativo di proroga, per tutto l’anno 2006, della convenzione stipulata tra il Comune di Fano e la società “Anteprima Promotion”.

da Giovanni Maiorano
Consigliere Comunale Fano



...

Sabato 4 febbraio nella splendida cornice della Sala Serpieri dell'ex Collegio Raffaello in Urbino, a compendio del convegno "Il ciclismo amatoriale oggi: fra cicloturismo ed agonismo professionistico", è stato presentato il Marche Marathon, il circuito regionale che riunisce le più belle prove di fondo e gran fondo delle Marche.


...

Salvaguardare la memoria e le testimonianze del patrimonio di beni culturali e immateriali delle città costiere: questo lo scopo della “Carta per la tutela e la valorizzazione della civiltà marinara delle Marche”, presentata ufficialmente a Porto Sant’Elpidio in occasione della prima giornata regionale della Civiltà marinara.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


...

Dopo la grande danza di Aeros torna al Teatro Rossini di Civitanova Marche uno spettacolo all’insegna del divertimento ‘di qualità’. Martedì 24 e mercoledì 25 gennaio il “Convito” – la stagione dei Teatri di Civitanova promossa dal Comune, dall’Azienda Speciale Teatri di Civitanova e dall’Amat – propone in esclusiva regionale Se il tempo fosse un gambero con Max Giusti e Roberta Lanfranchi per la regia di Pietro Garinei, le musiche di Armando Trovajoli e le coreografie di Gino Landi.

dall'Amat


...

Si chiama “Il Dolce del Dottore” ed è l’opera dolciaria che Stefano Ceresani ha voluto realizzare per il Carnevale di Fano. La torta, presentata ieri al Caffè del Pasticciere, è un omaggio ad un campione nostrano come Valentino Rossi, che nel suo ambiente viene soprannominato appunto “il dottore”, cui è dedicato anche uno dei quattro carri allegorici che stanno caratterizzando la manifestazione carnascialesca.

da Officina Nuova


...

Se è vero che il rock è la musica del diavolo, e che le donne hanno il diavolo in corpo… beh, allora le Motorama costituiscono una ulteriore prova del nove - carnalmente auricolare – di questo immarcescibile assioma.

di Giampaolo Milzi
Urlo - Mensile di Resistenza Giovanile



...

L’organizzazione DISNEYLAND Resort Paris (Francia) seleziona 100 giovani italiani di età compresa tra 18 e 30 anni, con buona conoscenza della lingua francese e inglese, alla ricerca di un’interessante occupazione all’estero.
I colloqui di selezione si svolgeranno ad Ancona dal 13 al 15 marzo 2006.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


...

Due nuovi sostenitori per Chiama l’Africa di Fano. E altri due nuovi oggetti per l’asta benefica dal titolo “Uniti per i bambini, uniti contro l’aids”.

dal Centro di Servizio per il Volontariato



...

Dopo gli anni di “Misteri della vita”, “Marco Ferradini”, “E’ bello avere un amico” e “Dolce piccolo mio fiore”, dopo l’intervento in “Chiedimi se sono Felice” il film di Aldo, Giovanni e Giacomo, Marco ritorna con un nuovo album che comprende 4 brani inediti e i successi di una carriera, rivisitati e corretti e riarrangiati solo dal punto di vista dei suoni con la collaborazione di Raniero Gaspari e la produzione di Bruno Barbone.


...

Dal 29 ottobre al 20 novembre va in scena LA FESTA DEL FIUME, come un rito propiziatorio autunnale, questa seconda edizione che l’anno scorso ha visto la partecipazione di quasi tremila persone, vuole essere un invito per scoprire i mille aspetti del “nostro smeraldo”: il Metauro.